Gelasio Gaetani d’Aragona Lovatelli

http://www.exvinis.com/home.php di Gelasio Gaetani

Gelasio Gaetani ha creato ExVinis, un portale delle piccole eccellenze italiane legate al mondo del vino

Nipote dell’esploratore Raimondo Franchetti, nato a Roma il 15/04/19541954, iscritto all’Università di Lettere e Filosofia “La Sapienza” a metà corso decide di cambiare per la facoltà di Agraria a Cascine (FI).  Otto anni negli Stati Uniti, due anni in Inghilterra, un anno in Asia. Produttore storico in Montalcino, membro della Giunta direttiva dell’Enoteca italiana di Siena, è stato direttore della rivista “L’ETICHETTA” fondata da Luigi Veronelli. Scrittore e giornalista è un uomo di difficile posizionamento nel panorama vinicolo italiano a causa della sua natura eclettica e insofferente a ogni forma di collocazione. Divide il suo tempo fra Londra, New York e il Far East dove presta la sua consulenza per importanti gruppi distributivi impegnati con il vino italiano e per conto di gruppi internazionali interessati in investimenti è impegnato in Sicilia in un progetto vinicolo nella zona sud orientale dell’isola.

                   

Nel 2000 ha fondato a Roma la ” The International Wine Academy of Roma “.  Attualmente è impegnato nella realizzazione di un polo di cantine Italiane sempre in Patagonia ( Clos de Los Quatro ) dopo avere realizzato nel 1998 nella Patagonai del Nord una cantina nella valle del Rio Negro ( noord Patagonia). Nel 1999 in  Repubblica della Georgia ( ex Russia) su ispirazione del  professor Attilio Scienza, uno dei massimi esperti di viticoltura a livello mondiale,  ha realizzato una grossa cantina a Thelavi e  ha ritrovato in un antico monastero un particolare vino rosso .

               

<< Diplomato nel prestigioso Institute of Master of Wine di Londra, il conte Gelasio Gaetani Lovatelli d’Aragona (la sua famiglia è d’alto lignaggio ed è una delle più antiche di Roma: nella sua storia ci sono tre Papi, tra cui Bonifacio VIII) si è inventato da anni una nuova professione: creatore di cantine personalizzate. Gaetani è un “giramondo” e profondo conoscitore del mondo del vino  e da qualche anno ha un solo obiettivo: fare cantine per i vip e andare alle aste per comprare bottiglie prestigiose. L’ultima asta, in ordine di tempo, è stata quella per il Maggio Musicale Fiorentino, battuta dalla maison Pandolfini: qui, ha comprato vini di gran livello, da Margaux al Sassicaia, dalla doppia magnum di Castelo di Fonterutoli, realizzata ad hoc per i Seicento anni del Chianti, alle prime sei bottiglie della Tenuta Marsiliana del Principe Duccio Corsini (è la tenuta nel bolgherese dove, da sempre, si danno appuntamento per la caccia tanti nobili italiani) alla doppia magnum di Sagrantino di Montefalco “25 Anni” 1998 di Caprai, griffata dallo stilista Roberto Cavalli. E, quest’ultima in particolare, Gelasio Gaetani Lovatelli d’Aragona l’ha acquistata per un vip davvero d’eccezione: l’attrice americana Sharon Stone. Gelasio Gaetani Lovatelli d’Aragona (che crea cantine personalizzate anche per George Clooney, Don Johnson, Ivana Trump) l’ha voluta proprio per la celebre star di Hollywood: “appena ho saputo che all’asta sarebbe stata battuta questa bottiglia unica, ho immediatamente chiamato Sharon, che spesso si rivolge a me per avere consigli di investimento in bottiglie esclusive – spiega Gelasio Gaetani – Lei si è subito mostrata entusiasta, sia per la particolarità della bottiglia sia perché il ricavato dell’asta è destinato a scopi di beneficenza. Così mi ha incaricato di acquistarla e appena ha saputo che ero riuscito nell’intento ne è stata davvero felicissima. Mi ha detto che è un privilegio possedere un oggetto che riunisce i due simboli del “made in Italy”, l’alta moda ed il grande vino, sue immense passioni”.La bottiglia di Sagrantino personalizzata Cavalli è ora in partenza per la villa di Los Angeles di Sharon Stone, dove conquisterà un posto d’onore nell’immensa cantina sotterranea che l’attrice sta riempiendo di grandi vini italiani. “Lo stilista Cavalli – spiega Gelasio – ha creato un pezzo unico, da museo, rivestendo la bottiglia di Sagrantino di Montefalco “25 Anni” di Caprai, un cult ormai nel mondo, con un drappo di tessuto a stampa animalier e adagiandola in una scatola riccamente decorata. Non potevo certo perderla … Sono sicuro che Sharon la troverà fantastica !” >>.

Filmati su Gelasio Gaetani:

voici la success story d’un italien. http://www.youtube.com/watch?v=gcVxyDVmjbs

Gelasio Gaetani d’Aragona Lovatelli interviene a Veneto&Sapori, http://www.youtube.com/watch?v=SwdwWdZut-s

Gelasio Gaetani d’Aragona Lovatelli interviene a Veneto&Sapori, http://www.youtube.com/watch?v=UoaK0AMEAvY

Interviste e articoli:

INTERVISTA A GELASIO GAETANI D’ARAGONA. UN BUON VINO È COME PROUST

 

 

 

http://www.elcucodigital.com.ar/site/?p=1425

 

Film:

Gelasio Gaetani Lovatelli nel film “Il pezzo mancante” di Giovanni Piperno

Condividi

I commenti sono chiusi.