La carta geologico-escursionistica della Dancalia

Stampata su due lati del foglio, la carto-guida ha sul lato frontale una carta geografica e geologica alla scala 1:950.000 dell’intero triangolo dell’Afar; il retro invece contiene due carte geografiche, che rappresentano gli esplosi alle scale 1:600.000, e 1:300.000 della zona più interessante dell’Afar settentrionale o “Danakil” (la “Dancalia” vera e propria, termine da noi italiani esteso a tutta l’area Afar) dal punto di vista geologico: l’Erta Ale, la Piana del Sale e il Dallol. Splendide fotografie di Luca Lupi, con precisi riferimenti in carta dei soggetti della carta, completano l’opera, che diventa così un prezioso documento a supporto di una spedizione in questa zona affascinante dal punto di vista dell’ambiente naturale e degli straordinari fenomeni geologici che vi si trovano.

  

 

 

A cura di: Luca Lupi

Coordinamento scientifico: Enrico Bonatti

Geologia e Vulcanologia: Mauro Rosi, Roberto Santacroce

Coordinamento per la rappresentazione cartografica: Marco Barbieri

Rappresentazione cartografica: Gianni Meucci, Marco Zazzeri, Simone Cau, Massimo Cecchi

Formato 70 x 94 cm

Sul fronte carta scala 1:950.000

Sul retro ingrandimenti scala 1:600.000 e scala 1:300.000

€ 13.00 (IVA incl.)

Per acquisti: La carta  è acquistabile sul sito LAC (Litografia Artistica Cartografica) di Firenze

————————————-

<< Anche se la tecnologia ha cambiato per sempre il modo di realizzare una mappa, l’elemento umano rimane fondamentale. Senza avere un’idea anche minima della “situazione sul terreno” sarebbe difficile per qualsiasi cartografo creare una mappa che abbia un’anima, una mappa in grado non solo di illustrare ma anche di guidare il lettore attraverso tutti i posti unici di una determinata area geografica >>

————————————-

Condividi

I commenti sono chiusi.